Caso specifico: Basho riesce a realizzare sistemi di memorizzazione a oggetti in modo efficiente e conveniente mediante database distribuiti open source


Caso specifico di Seagate: Basho

Problema: riduzione dei costi, aumento della disponibilità e scalabilità di sistemi di memorizzazione di dati non strutturati

Oggigiorno molte aziende si trovano a dover far fronte a una crescita esponenziale di dati non strutturati e questa sfida dovrà inevitabilmente essere affrontata da qualsiasi organizzazione. Man mano che la capacità richiesta aumenta, diventa sempre più difficile distribuire lo spazio di memorizzazione necessario mediante i tradizionali server centralizzati. Infatti, non solo la velocità di throughput effettiva di ogni dispositivo di memorizzazione diminuisce all'aumentare del numero di dispositivi collegati al server, ma anche la disponibilità dei dati viene seriamente compromessa dalla dipendenza da un singolo punto di guasto, ossia il server.

Le architetture basate su database distribuiti offrono una soluzione alternativa a queste problematiche di scalabilità, in particolar modo quando occorre garantire un certo livello di servizio. Le prestazioni e la disponibilità dei dati, infatti, migliorano notevolmente grazie alla distribuzione dei dati non strutturati su più server e nodi di memorizzazione. L'aggiunta di più server in un cluster è tuttavia un approccio con alcune controindicazioni, in quanto può risultare costoso e richiedere molte risorse, sia per la distribuzione iniziale dei componenti hardware che per riequilibrare i carichi dei dati quando vengono aggiunti o eliminati server, nonché per replicare i dati all'interno del cluster in modo da garantire una tolleranza ai guasti adeguata.

Soluzione: Riak e Riak CS di Basho - Database distribuiti open source

Basho è un fornitore di sistemi distribuiti che produce Riak, un database NoSQL distribuito open source, e Riak CS, un software di memorizzazione cloud open source. Sia Riak che Riak CS sono estremamente efficaci per la memorizzazione di grandi quantità di dati non strutturati critici acceduti costantemente da applicazioni e utenti, ad esempio cartelle cliniche di pazienti, dati meteorologici archiviati, riprese video delle principali reti di mezzi di comunicazione, impostazioni e informazioni sugli utenti per applicazioni mobili.

Riak

Riak si distingue dalle altre soluzioni di database NoSQL perché offre una disponibilità particolarmente elevata, che la rende la scelta ideale per ambienti in cui non sono accettabili tempi di inattività. Il design senza master con funzioni di replica integrate di Riak garantisce attività senza interruzioni anche in caso di guasti hardware o partizionamenti della rete che comprometterebbero seriamente la maggior parte degli altri database.

Un'altra caratteristica che distingue Riak è la semplicità operativa, in particolar modo su grande scala. Riak consente di aggiungere (o rimuovere) nodi e server a un cluster con facilità e bilancia automaticamente i dati all'interno del cluster. Inoltre, con l'aumento della capacità, consente di ottenere prestazioni di classe nearline. Riak è stata infine progettata per garantire la continuità delle operazioni di lettura e scrittura anche in caso di guasto dei nodi.

Riak CS

Il software Riak CS sfrutta il database Riak per offrire funzioni di memorizzazione a un livello più alto, tra cui supporto per oggetti di grandi dimensioni, un'API compatibile con S3 e Swift, gestione di tenant multipli e statistiche di accesso e memorizzazione in base agli utenti. Poiché Riak CS utilizza Riak come sistema di memorizzazione sottostante, garantisce lo stesso livello di disponibilità elevata, tolleranza ai guasti e semplicità operativa di Riak. Riak CS è ideale per realizzare cloud pubblici o privati, come sistema di memorizzazione affidabile per applicazioni e servizi o come soluzione sostitutiva completa per applicazioni che utilizzano altre soluzioni cloud.

Riak CS offre il supporto per oggetti di grandi dimensioni e una funzione di caricamento in più parti che consentono la memorizzazione di oggetti nell'ordine dei terabyte. Quando vengono caricati in Riak CS, gli oggetti vengono spezzati in blocchi più piccoli, che vengono distribuiti, memorizzati e replicati nel cluster sottostante. A ogni blocco sono associati metadati che ne consentono il recupero. Grazie alla replica dei dati, anche in caso di guasto di un nodo i dati rimangono disponibili, in quanto gli altri nodi si prendono automaticamente carico delle responsabilità.

Sistema di memorizzazione a oggetti con disponibilità elevata e costo totale di proprietà cloud inferiore

Le soluzioni Riak e Riak CS di Basho offrono livelli eccezionali di disponibilità dei dati e tolleranza ai guasti (grazie a strumenti come la replica automatica intelligente), nonché prestazioni senza compromessi per ambiente in grande scala, senza richiedere complesse operazioni di gestione e installazione. Le organizzazioni devono quindi dedicare meno tempo all'amministrazione delle infrastrutture dei database, con conseguente riduzione del costo totale di proprietà.

Basho ha anche deciso di migliorare in modo significativo le potenzialità economiche e prestazionali delle architetture cloud collaborando con Seagate Technology allo sviluppo della piattaforma Kinetic Open Storage di Seagate.

Basho sfrutta la piattaforma Kinetic Open Storage di Seagate per ridurre il costo totale di proprietà dell'architettura cloud e aumentare le prestazioni

La piattaforma Kinetic Open Storage di Seagate elimina il livello dei server di memorizzazione presente nelle architetture tradizionali dei data center, permettendo alle applicazioni di comunicare direttamente con i dispositivi di memorizzazione, con conseguente riduzione delle spese associate all'acquisto, allo sviluppo e al supporto di infrastrutture di memorizzazione in grande scala. Questa piattaforma è un'architettura fondamentalmente nuova, che integra un'API open source e la connettività Ethernet con le tecnologie delle unità disco di Seagate.

L'implementazione di Riak sulla piattaforma Kinetic Open Storage di Seagate offre ai clienti i seguenti vantaggi:

  • Maggiore efficienza di I/O grazie alla rimozione dei colli di bottiglia e all'ottimizzazione della gestione dei cluster, della replica dei dati, della migrazione e delle prestazioni di più data center
  • Riduzione del costo totale di proprietà (TCO) fino al 50% grazie alla semplificazione delle attività operative
  • Ulteriore riduzione dei costi all'aumento della densità di memorizzazione grazie a consumi di alimentazione e raffreddamento inferiori e possibili risparmi anche notevoli con l'espansione dei data center cloud

I database distribuiti di Basho utilizzano coppie chiave/valore associate direttamente ai server e le unità Kinetic di Seagate semplificano la gestione non solo di tali coppie chiave/valore, ma anche del file system, dei volumi logici, delle schede di controllo RAID e dei dispositivi, sfruttando una semplice interfaccia di rete con connettori. La rimozione delle unità dagli chassis dei server consente di aumentare la capacità e il throughput delle architetture cloud in modo indipendente e offre più possibilità nel tempo.

Tag:



Basho Technologies, Inc.



Caso specifico di Seagate: Basho

Sede: Cambridge, MA, Stati Uniti

Sito Web www.basho.com
Settore: sistemi distribuiti e software di memorizzazione cloud




Problemi

  • Riduzione dei costi, aumento della disponibilità e scalabilità di sistemi di memorizzazione di dati non strutturati

Soluzione

  • Riak e Riak CS di Basho - Database distribuiti open source

Vantaggi

  • Maggiore efficienza di I/O grazie alla rimozione dei colli di bottiglia e all'ottimizzazione della gestione dei cluster, della replica dei dati, della migrazione e delle prestazioni di più data center
  • Riduzione del costo totale di proprietà (TCO) fino al 50% grazie alla semplificazione delle attività operative
  • Ulteriore riduzione dei costi all'aumento della densità di memorizzazione grazie a consumi di alimentazione e raffreddamento inferiori e possibili risparmi anche notevoli con l'espansione dei data center cloud


RISORSE CORRELATE
Soluzioni di Seagate: data center cloud

Prodotti correlati
Enterprise Performance 10K HDD
Enterprise Performance 10K HDD

Server per applicazioni critiche e array di memorizzazione esterni. Modelli SED e FIPS.

Enterprise Capacity 3.5 HDD
Enterprise Capacity 3.5 HDD

L'unità disco nearline con crittografia automatica da 6 TB destinata alla memorizzazione di grandi quantità di dati più veloce al mondo.

Pulsar - Principale
Unità SSD SAS Pulsar di Seagate

Applicazioni per data center con molte transazioni di lettura e cloud computing.

ARTICOLI SULLE ALTRE ATTIVITÀ CORRELATI
Newisys supera le inefficienze dei data center tradizionali grazie ad array di memorizzazione con unità Ethernet ad altissima densità

Unità disco connesse direttamente a Ethernet di Newisys per maggiore scalabilità e costo totale di proprietà inferiore grazie alla piattaforma Kinetic Open Storage di Seagate

Caso specifico
Rausch implementa soluzioni di memorizzazione scale-out ad alta densità a un costo più contenuto con l'architettura di memorizzazione di oggetti

Come implementare sistemi di memorizzazione scale-out ad alta densità utilizzando l'architettura di memorizzazione di oggetti e la piattaforma Kinetic Open Storage di Seagate.

Ulteriori informazioni
ARTICOLI SULLE PROCEDURE CORRELATI
Seagate è il leader mondiale nella fornitura di unità disco per il cloud computing e la memorizzazione cloud.
La richiesta di dispositivi di memorizzazione in un mondo di dati connessi

Gli ecosistemi dei dati cloud hanno bisogno di capacità di memorizzazione digitale

Ulteriori informazioni