Processi di backup

 

La pagina Backup contiene una procedura guidata di backup e ripristino che consente di creare un processo di backup. I tipi di processo di backup includono:

  • Locale (sistema DAS,Direct Attached Storage):
    • Opzione 1: Condividere A su un dispositivo con sistema operativo NAS con un'unità disco esterna (DAS) connessa a una delle porte esterne del NAS. Ogni processo di backup ha una data e un'orario specifici e offre la possibilità di ripristinare versioni precedenti dei file. Questa opzione può essere utile se qualcuno ha cancellato o modificato per errore un documento e si desidera tornare a una versione precedente.
    • Opzione 2: Connettere un dispositivo DAS a una delle porte del NAS per eseguire il backup dei file DAS in una condivisione del sistema operativo NAS.
  • Rete remota (rete locale): Da una condivisione sul dispositivo con sistema operativo NAS OS a una condivisione su un secondo dispositivo con sistema operativo NAS o NAS compatibile rsync sulla rete locale. Ad esempio, condividere A sul NAS Seagate A nel proprio ufficio con il NAS Seagate B nell'ufficio di un collega.
  • Rete remota (fuori sede): Da una condivisione sul dispositivo con sistema operativo NAS a una condivisione su un secondo dispositivo con sistema operativo NAS o NAS compatibile rsync esterno alla rete locale. Ad esempio, condividere A sul NAS Seagate A nel proprio ufficio di casa con il NAS Seagate B nell'ufficio di casa di un collega.
  • Ripristino: Ripristinare un processo di backup dal DAS al dispositivo con sistema operativo NAS oppure il dispositivo con sistema operativo NAS al DAS.

 

Nota sull'ordine del processo di backup: per conservare risorse di elaborazione, il sistema operativo NAS esegue un processo di backup alla volta. Se si pianifica più di un processo alla stessa ora o si avviano più processi manualmente, la pagina del backup li metterà in coda.

 

Esempi di backup

 

Remoto (rete locale): Per impedire la perdita di dati dovuta a guasti hardware, è possibile pianificare backup regolari del NAS Seagate A sul NAS Seagate B. I due sistemi sono sulla stessa rete locale. Vedere Backup remoto: Rsync per maggiori dettagli sull'esecuzione del backup di dati su server non Seagate compatibili rsync.

Remoto (fuori sede): Per impedire la perdita di dati dovuta a incendi, allagamenti o furti che si possono verificare nel proprio ufficio, eseguire il backup dei dati presenti sul NAS Seagate A della sede principale della società sul NAS Seagate B di una succursale. È possibile utilizzare la pagina Backup per impostare un backup remoto su un NAS situato in un'altra località (fuori sede). Vedere Backup remoto: fuori sede per maggiori dettagli sul backup eseguito su un NAS fuori sede.

Ripristino: Qualcuno in ufficio ha cancellato per errore un importante foglio di calcolo dalla propria condivisione personale. Fortunatamente, l'amministratore ha creato ogni sera un backup della condivisione dell'utente sul DAS collegato al NAS Seagate. L'amministratore può:

  • Creare un processo di ripristino per tornare a uno stato precedente (vedere Ripristino di un backup locale per maggiori informazioni sulle modalità di ripristino dei dati su o da un DAS).
  • Connettere il DAS a un computer e sfogliare per selezionare il file mancante.

 

Informazioni importanti: il tempo necessario per completare il primo processo di backup varia in base alla quantità di dati e alla velocità della rete. Può richiedere alcune ore o, se si tratta di un backup fuori sede, alcuni giorni.