Introduzione

 

Congratulazioni per avere acquistato il sistema Business Storage di Seagate con il sistema operativo NAS di Seagate. Progettato per le esigenze di condivisione e backup dei dati di uffici di piccole e medie dimensioni e filiali, il sistema operativo NAS di Seagate è un'interfaccia intuitiva accessibile a una vasta gamma di amministratori. Inoltre, il sistema operativo NAS offre una ricca scelta di strumenti per la collaborazione e la protezione dei dati che semplificano la gestione di contenuti.

In questo manuale verrà illustrato il processo di configurazione del sistema operativo NAS nel sistema NAS di Seagate e verranno fornite indicazioni per la risoluzione di eventuali problemi che potrebbero insorgere. In caso di problemi consultare la sezione Risorse di supporto. Si tenga presente che la maggior parte dei problemi può essere risolta attraverso il ripristino delle impostazioni predefinite di fabbrica del prodotto (vedere Ripristino e riparazione del sistema operativo NAS).

 

Requisiti minimi del sistema

 

Sistema operativo client:

  • Windows 8 a 32 e 64 bit
  • Windows 7 a 32 e 64 bit
  • Windows Vista a 32 e 64 bit
  • Windows XP
  • Windows Server 2012
  • Windows Server 2008 R2
  • Windows Server 2008
  • Mac OS 10.6 e versioni successive
  • Linux 2.6 e versioni successive

Browser Web:

  • Internet Explorer™ 7.0 o versioni successive
  • Firefox™ 3.0 o versioni successive
  • Safari™ 3.0 o versioni successive
  • Chrome 2.0 o versioni successive

Rete:

  • Computer con adattatore di rete Ethernet
  • Router o switch Ethernet 10/100/1000 (Mb/s)

 

Informazioni importanti: le prestazioni del sistema NAS possono essere influenzate da fattori esterni quali l'attività della rete, l'hardware, la distanza e la configurazione. Per prestazioni ottimali, accertarsi che i router e le periferiche utilizzati siano di tipo Gigabit Ethernet e che i computer della rete supportino lo standard Gigabit Ethernet.