X

Altre attività Supporto per l'integrazione delle tendenze IT emergenti nelle aziende

I sistemi NAS offrono convenienti soluzioni gestibili e scalabili per fare fronte ai nuovi requisiti di memorizzazione dei dati delle aziende di piccole e medie dimensioni.

Supporto per l'integrazione delle tendenze IT emergenti nelle aziende

Soluzioni NAS
Supporto per l'integrazione delle tendenze IT emergenti nelle aziende

Il settore IT è in continua evoluzione con tendenze e tecnologie emergenti, tra le quali la rapida espansione dei dati a livello globale, le crescente necessità di backup e memorizzazione dei dati e la richiesta di accessibilità continua e ovunque a reti e contenuti aziendali. Si sono inoltre moltiplicate le reti domestiche e di aziende di piccole dimensioni, con conseguente aumento degli investimenti IT. A seguito di questi sviluppi, le aziende di piccole e medie dimensioni devono trovare un modo per affrontare le sfide IT e andare oltre le limitazioni imposte dalle prestazioni di memorizzazione dei dati. I sistemi NAS offrono convenienti soluzioni gestibili e scalabili per fare fronte ai nuovi requisiti di memorizzazione dei dati delle aziende di piccole e medie dimensioni, specialmente in luce delle correnti tendenze tecnologiche emergenti.

Consumerization dell'IT
BYOD (Bring Your Own Device)

La pratica di portare i propri dispositivi personali connessi (smartphone, tablet, PC portatili, ecc.) sul posto di lavoro non mostra segni di cedimento. In base a una ricerca di mercato condotta da Gartner, il 64% dei lavoratori di concetto e il 55% dei lavoratori non di concetto ha dichiarato di utilizzare ogni giorno uno o più dispositivi personali per lavoro.1

Questi risultati indicano anche che molti dipendenti utilizzano più di un dispositivo portabile per svolgere le attività lavorative quotidiane. Questo fenomeno è dovuto parzialmente alla maggiore mobilità della moderna forza lavoro e al numero elevato di dipendenti remoti. Uno studio di In-Stat indica che un crescente numero di dipendenti accede al contenuto da una più ampia gamma di dispositivi e postazioni remote.2 In seguito al consolidamento di queste tendenze nel mondo del lavoro, si stima che il traffico globale mensile dei dati sorpasserà i 10 exabyte nel 2016.3

Supporto per l'integrazione delle tendenze IT emergenti nelle aziende

A causa della diffusione della pratica BYOD, nelle nuove reti IT delle aziende di piccole e medie dimensioni viene incorporata una combinazione di piattaforme software (Apple, Windows, Android, ecc.). Un grande numero di aziende, inoltre, utilizza sia PC che computer Mac per soddisfare le esigenze interne. In base agli studi di settore, risulta infatti che quasi il 50% delle aziende che utilizzano PC sta provando a introdurre computer Mac o sta preparandosi a distribuire altri Mac ai dipendenti.4

Cloud computing
BYOD ha apportato grandi cambiamenti nelle pratiche di memorizzazione dei dati, portando al passaggio da sistemi locali a soluzioni cloud sempre accessibili. L'adozione e l'uso della memorizzazione cloud sono chiaramente promossi dalla richiesta di accesso remoto continuo ai dati e di condivisione dei file da qualsiasi dispositivo connesso.

Seagate prevede che entro il 2020 oltre il 60% della capacità di memorizzazione sarà gestita mediante applicazioni cloud. Il mercato globale delle soluzioni di memorizzazione cloud di consumo sta infatti crescendo rapidamente e si stima che passerà dagli attuali 433 milioni di dollari a 2,2 miliardi di dollari entro il 2017.5 Gartner prevede anche che i sistemi cloud personali sostituiranno i PC come archivio centrale del contenuto digitale entro il 2014.6

Continua espansione dovuta a tendenze come BYOD e maggiore volume di dati (in particolare non strutturati) trasmessi sulle reti aziendali. Vengono raccolti e memorizzati enormi quantità di dati, provenienti da diversi posti e in svariati formati. Le aziende continueranno a cercare strategie che consentano di fare fronte all'incredibile esplosione del contenuto digitale e le soluzioni cloud offriranno interessanti vantaggi per la conservazione e la condivisione dei dati.

Supporto per l'integrazione delle tendenze IT emergenti nelle aziende

Influenza delle tendenze sulle aziende di piccole e medie dimensioni
L'oramai pervasiva pratica BYOD presenta varie sfide alle aziende di piccole e medie dimensioni, tra cui la gestione in rete di più dispositivi portabili e capacità elevate, costi di infrastrutture e software, sicurezza di rete e limitazioni di supporto per i dispositivi. Per questi motivi le aziende di piccole e medie dimensioni devono rispondere alla pratica BYOD implementando strutture che tengano conto sia della sicurezza che della flessibilità.

I dipendenti mobili richiedono la sicurezza dei dati e l'accesso ad applicazione critiche e i team di lavoratori remoti distribuiti su un'ampia area geografica devono trovare un modo per collaborare insieme. I reparti IT devono invece poter integrare una varietà di dispositivi portabili, insieme a PC e Mac, in una singola rete, in modo che questi dispositivi possano collaborare insieme in modo produttivo.

Anche la crescita dei sistemi di memorizzazione cloud e la condivisione virtuale dei file hanno delle implicazioni per le aziende di piccole e medie dimensioni. Sebbene servizi come FTP, Hightail (precedentemente YouSendIt) e sistemi di memorizzazione cloud a pagamento siano soluzioni utili, le aziende hanno bisogno di soluzioni più sicure ed economicamente convenienti per il futuro, in particolare per il trasferimento nel cloud di volumi di dati in continua crescita.

Sistemi NAS: un mondo di nuove possibilità
È evidente che l'adozione di pratiche BYOD e cloud computing non è un fenomeno temporaneo, anzi è in continua espansione, offrendo nuove opportunità di crescita alle aziende di piccole e medie dimensioni.

Adottando BYOD è possibile ottenere svariati benefici specifici, tra cui:

  • Risparmi economici, dato che i lavoratori pagano per le spese associate ai loro dispositivi personali.
  • Soddisfazione dei lavoratori, in quanto possono scegliere di lavorare con i dispositivi preferiti.
  • Disponibilità delle ultime novità tecnologiche, in quanto gli utenti tendono ad aggiornare i loro dispositivi frequentemente.

In modo simile, è possibile sfruttare la memorizzazione cloud per ridurre i costi e aumentare la disponibilità dei dati all'interno delle reti aziendali. Grazie ai vantaggi così ottenuti le aziende potranno competere a nuovi livelli negli anni a venire.

Per sfruttare le opportunità offerte da queste tendenze, le aziende di piccole e medie dimensioni devono implementare strategie per memorizzare e condividere i dati in modo sicuro. Il consolidamento della memorizzazione dei dati mediante sistemi NAS consente alle aziende di espandere, gestire e proteggere facilmente le informazioni. Per gli utenti, i sistemi NAS offrono comodi servizi di condivisione dei file e backup dei dati memorizzati. Per i responsabili IT, offrono una tecnologia di semplice uso e sistemi di memorizzazione centralizzati sicuri per le informazioni aziendali.7

In un sondaggio del 2011 condotto da In-Stat, il 57,3% delle aziende di piccole e medie dimensioni intervistate ha dichiarato di utilizzare prodotti NAS e tra queste la maggior parte per almeno tre anni. In-Stat ritiene che questa percentuale sia molto elevata se si tiene conto che il mercato NAS è relativamente recente. I risultati suggeriscono inoltre che le prime aziende che hanno adottato i sistemi NAS ne riconoscono il valore e continuano a incorporare questa tecnologia nelle loro infrastrutture IT.7

Il valore offerto dai sistemi NAS è ancora superiore se si tengono presenti i recenti progressi tecnologici e di capacità di memorizzazione. Le soluzioni NAS consentono a un'ampia gamma di sistemi host connessi di condividere dati, aumentando l'efficienza e la produttività aziendale. Inoltre i sistemi NAS permettono di alleviare i carichi imposti sulle infrastrutture IT in termini di capacità, consentendo alle aziende di piccole e medie dimensioni di condividere comodamente i dati tra più computer e dispositivi, sia localmente che remotamente.

La crescita della memorizzazione cloud offre ulteriori possibilità di impiego delle soluzioni NAS. Se utilizzati in congiunzione, i sistemi NAS e i servizi cloud creano un sistema di backup ridondante e migliorano le capacità di accesso remoto.7 I prodotti NAS offrono alle aziende di piccole e medie dimensioni anche un comodo accesso al contenuto attraverso cloud, senza le problematiche di sicurezza associate alla memorizzazione dei dati nel cloud.8

Soluzioni NAS di Seagate
Seagate offre soluzioni di livello aziendale efficaci che consentono alle aziende di piccole e medie dimensioni di integrare le tendenze che interessano i professionisti IT. Le soluzioni NAS di Seagate permettono alle aziende di piccole medie dimensioni di centralizzare la memorizzazione, connettersi in modo sicuro ai file tramite accesso remoto e collaborare sul proprio cloud privato. Le soluzioni NAS offrono inoltre un livello di sicurezza maggiore rispetto alle soluzioni esclusivamente cloud, permettendo alle aziende di mantenere il controllo e la proprietà sui dati. Questo punto risulta particolarmente interessante per i professionisti che lavorano da casa, visto che da ricerche di mercato risulta che il 60% delle persone preferisce mantenere i dati memorizzati localmente piuttosto che utilizzare una soluzione cloud. 9

Le soluzioni NAS di Seagate offrono quindi a uffici SOHO e aziende di piccole e medie dimensioni le funzionalità necessarie per consolidare, condividere e proteggere i dati aziendali critici. La linea Business Storage di Seagate include sistemi NAS con 1, 2 e 4 alloggiamenti con le seguenti funzioni destinate alle aziende di piccole e medie dimensioni:

  • Backup e memorizzazione in rete centralizzati (per PC e computer Mac)
  • Cloud privato per condividere e accedere ai file tramite Internet (anche da iPhone, iPad e dispositivi Android)
  • Protezione dei dati sempre presente per garantire la sicurezza dei dati sulle unità disco e durante i trasferimenti
  • Facile backup fuori sede mediante lo slot USM (Universal Storage Module)

Per le aziende che devono supportare più utenti contemporaneamente, le soluzioni 4-Bay e 8-Bay Rackmount NAS di Seagate offrono tutti i vantaggi della famiglia Business Storage di Seagate, con un design unico che consente di installare più unità in un singolo rack 1U. I prodotti NAS con montaggio su rack mettono a disposizione anche iSCSI per ambienti virtualizzati, più livelli di funzionalità RAID e i servizi cloud Wuala™. Nella Tabella 1 sono elencate le applicazioni e i settori ideali per l'impiego delle varie soluzioni NAS di Seagate.

Dato che circa il 50% delle soluzioni NAS viene venduto solo come chassis, senza unità, per le aziende di piccole e medie dimensioni è importante selezionare le unità disco ottimali per il sistema NAS. Le unità di Seagate offrono prestazioni eccellenti per un'ampia varietà di configurazioni NAS. Fare riferimento alla Tabella 2 per una descrizione delle considerazioni importanti da tenere presenti quando si deve scegliere l'unità giusta per un'applicazione NAS.

Tabella 1. Business Storage NAS di Seagate®: scelta del sistema NAS giusto

Supporto per l'integrazione delle tendenze IT emergenti nelle aziende

Supporto per l'integrazione delle tendenze IT emergenti nelle aziende

1 Tendenze di mercato: impatto di BYOD su telelavoro e ambiente di lavoro. Gartner, Inc., 25 marzo 2013.
2 Analisi dettagliata: Sistemi NAS per SMB nel mondo: grande crescita a seguito di innovazioni tecnologiche e nei servizi. In-Stat, 2011.
3 Cisco Visual Networking Index: aggiornamento delle previsioni sul traffico globale dei dati mobili nel 2012-2017 Cisco, 2013.
4 Stato attuale: tutto quello che c'è da sapere sui costi di PC e Mac desktop. Clearworks, novembre 2010.
5 Kraus, Barbara. Strategie aziendali: generazione di profitti tramite cloud. Parks Associates, giugno 2013.
6 “La nuova era dei PC: cloud personali.” Indagine tra i consumatori: cloud personale. Gartner, Inc., 6 gennaio 2012.
7 Analisi dettagliata: Sistemi NAS per SMB nel mondo: grande crescita a seguito di innovazioni tecnologiche e nei servizi.
8 Kraus, Barbara. Strategie aziendali: generazione di profitti tramite cloud.
9 Seagate Technology, 2013.

Tag:

Prodotti correlati
Enterprise Performance 10K HDD
Enterprise Performance 10K HDD

Server per applicazioni critiche e array di memorizzazione esterni. Modelli SED e FIPS.

Enterprise Capacity 3.5 HDD
Enterprise Capacity 3.5 HDD

L'unità disco nearline con crittografia automatica da 6 TB destinata alla memorizzazione di grandi quantità di dati più veloce al mondo.

Pulsar - Principale
Unità SSD SAS Pulsar di Seagate

Applicazioni per data center con molte transazioni di lettura e cloud computing.

RISORSE CORRELATE
Seagate è il leader mondiale nella fornitura di unità disco per il cloud computing e la memorizzazione cloud.
La richiesta di dispositivi di memorizzazione in un mondo di dati connessi

Gli ecosistemi dei dati cloud hanno bisogno di capacità di memorizzazione digitale

Ulteriori informazioni