X

Dettagli tecnici Memorizzazione digitale ad alta capacità per applicazioni di sorveglianza: le economie di scala

La soluzione Utilizzare un numero inferiore di unità a capacità elevata (1 TB, 2 TB o 3 TB) progettate appositamente per la memorizzazione nelle applicazioni di sorveglianza.

Capacità di memorizzazione di massa

Introduzione
I professionisti della sicurezza più esperti stanno adottando le soluzioni video digitali per un buon motivo: i registratori video digitali per i sistemi di sorveglianza (SDVR) offrono una combinazione senza precedenti di qualità video, capacità di memorizzazione e flessibilità, consentendo ai sistemi basati su SDVR di fornire un'incredibile gamma di funzionalità avanzate:

  • Risoluzione delle immagini più alta
  • Maggior numero di telecamere attive
  • Periodi di archiviazione più lunghi
  • Riconoscimento video intelligente

Per potere usufruire di questi vantaggi è però necessario disporre di un'elevata capacità di memorizzazione. Ed è proprio questo il punto dolente di alcune implementazioni di sistemi di sorveglianza video, in cui per soddisfare i requisiti di memorizzazione, per i sistemi SVDR si impiegano più unità disco a bassa capacità e basso costo al fine di minimizzare i costi. A prima vista questo approccio sembra essere una risposta accettabile alla necessità di ridurre le spese relative alla memorizzazione.
È però necessario tenere presente che la spesa iniziale è solo una parte del costo totale di proprietà e che sotto altri punti di vista questo approccio volto al risparmio in realtà rende i sistemi SDVR più costosi. Infatti la distribuzione di una grande quantità di unità economiche per desktop implica un maggior numero di slot per unità occupati, un consumo energetico superiore, con conseguente generazione di calore, e in generale una riduzione significativa dell'affidabilità del sistema. Molti sistemi SDVR sono dotati di un numero limitato di slot per unità e le unità economiche non mettono a disposizione la capacità sufficiente per supportare più flussi video di elevata qualità o lunghi periodi di archiviazione di dati video.
La soluzione Ottimizzare la capacità utilizzando un numero inferiore di unità ad alta capacità (1 TB, 2 TB o 3 TB) progettate appositamente per la memorizzazione nelle applicazioni di sorveglianza. Questo approccio comporta svariati vantaggi significativi, tra cui la possibilità di utilizzare sistemi SDVR compatti, con un utilizzo dello spazio più efficiente, per soddisfare la richiesta di capacità elevate in ambienti di sorveglianza sofisticati, la riduzione del consumo energetico e dei guasti dovuti a problemi di surriscaldamento e meno potenziali punti di guasto, e quindi un'affidabilità superiore, grazie all'utilizzo di un numero inferiore di unità.

Le economie di scala
L'impiego all'interno di sistemi SDVR di un numero minore di unità con capacità più elevate comporta molti vantaggi, sia tecnici che economici. Come illustrato nelle seguenti tabelle, una singola unità da 3 TB progettata appositamente per applicazioni di sorveglianza offre uno spazio di memorizzazione maggiore, consuma molto meno, e quindi produce meno calore, e offre un livello di affidabilità superiore rispetto a un sistema SDVR che utilizza più unità economiche per desktop.

Capacità estremamente elevata
Il vantaggio più evidente offerto dalle unità disco progettate appositamente per applicazioni di sorveglianza è la disponibilità di capacità estremamente elevate. Un'unità per soluzioni di sorveglianza da 3 TB può memorizzare 42 giorni di flussi video di alta qualità (risoluzione dei fotogrammi 1280×1024, 30 fotogrammi/s, compressione video H.264). Se il flusso scende alla risoluzione 704×480 con 10 fotogrammi/s, l'unità sarà in grado di memorizzare addirittura 402 giorni di dati video. La maggiore capacità inoltre consente di aggiungere facilmente più flussi video per ottimizzare la copertura della sicurezza. Con una capacità oltre sei volte superiore rispetto ad alcune unità economiche per desktop, un'unità da 3 TB per applicazioni di sorveglianza consente di distribuire molte telecamere, aumentando in modo significativo l'efficienza in termini di costi dei sistemi SDVR più compatti. Su una singola unità da 3 TB è ad esempio possibile memorizzare flussi video provenienti da dieci telecamere per oltre otto mesi (risoluzione 352x240 e 10 fotogrammi/s).
Nota: i valori precedenti e quelli riportati nella seguente tabella si riferiscono a una compressione H.264. I risultati possono variare in base ai formati di compressione video e alle specifiche applicazioni di registrazione video utilizzate.

* Confronto tra un'unità Surveillance HDD di Seagate® da 3 TB e un'unità per desktop standard da 500 GB.

Efficienza in termini di consumo energetico
È importante ridurre il consumo energetico delle unità disco utilizzate nei sistemi SDVR per diversi motivi. Non solo il minore assorbimento delle unità progettate appositamente per applicazioni di sorveglianza comporta una riduzione dei costi, ma la maggior efficienza in termini di consumo energetico comporta anche una riduzione della quantità di calore generato. Il calore è il peggior nemico dei dispositivi elettronici. A una riduzione della temperatura dell'unità corrisponde una temperatura di funzionamento del sistema più bassa, con conseguente aumento dell'affidabilità sia delle unità che del sistema SDVR.
Inoltre, poiché le unità per applicazioni di sorveglianza impongono un carico termico inferiore sulle capacità di raffreddamento del sistema SDVR, i costruttori di tali sistemi possono includere un numero maggiore di codificatori e decodificatori MPEG o circuiti di codifica e decodifica più potenti senza compromettere le capacità di dissipazione del calore del sistema.

* * Confronto tra un'unità Surveillance HDD di Seagate® da 3 TB e un'unità per desktop standard da 500 GB.

Affidabilità superiore
Uno dei fattori esterni principali che influenza la durata sia del sistema che delle unità disco è il calore. L'installazione nel sistema di molte unità a bassa capacità per soddisfare i requisiti di memorizzazione può causare un aumento significativo delle temperature di funzionamento del sistema e delle unità. Inoltre, poiché le unità economiche per desktop non dispongono di funzioni di gestione del consumo energetico specifiche, è più probabile che si guastino a causa dell'eccessivo calore generato dai pesanti carichi di lavoro e dall'attività continua, 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana, che caratterizzano i sistemi di sorveglianza.
Un maggior numero di unità in un sistema di memorizzazione significa anche un numero maggiore di potenziali punti di guasto. Tenere presente che la percentuale netta di guasti in un anno (AFR) di un sistema viene calcolata sommando il valore AFR di tutte le unità installate nel sistema. Inoltre, poiché il valore AFR specificato per le unità per desktop si riferisce ad ambienti di elaborazione desktop non esigenti, che funzionano 8 ore al giorno per 5 giorni alla settimana, non rispecchia la percentuale di guasti effettiva che tali unità presenteranno in esigenti ambienti di sorveglianza in funzione 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana.

* Confronto tra un'unità Surveillance HDD di Seagate® da 3 TB e un'unità per desktop standard da 500 GB.

Vantaggi derivanti dalla progettazione per un ambiente specifico
Poiché le unità progettate appositamente per applicazioni di sorveglianza sono ottimizzate per l'uso in sistemi di sicurezza video digitale, includono funzionalità avanzate di gestione del consumo energetico. Nei sistemi SDVR che utilizzano molte unità per memorizzare enormi quantità di informazioni, la corrente assorbita all'avvio del sistema potrebbe risultare problematica. Le unità per applicazioni di sorveglianza risolvono questo problema grazie a un valore basso di assorbimento di corrente all'avvio, consentendo di utilizzare alimentatori meno potenti che generano quindi meno calore.
Le funzionalità di risparmio energetico vengono utilizzate da questo tipo di unità anche durante il normale funzionamento. Quando un'unità del sistema non è attivamente in uso, è possibile rallentarne la rotazione e arrestarla attivando una modalità di risparmio energetico. Ciò consente un raffreddamento del sistema molto più efficiente, con conseguente aumento dell'affidabilità del sistema nel suo complesso.
Oltre alle funzionalità di gestione dell'alimentazione, che riducono il consumo energetico e la generazione di calore per migliorare l'affidabilità, le unità disco ad alta capacità create appositamente per le applicazioni di sorveglianza si avvalgono di un firmware ottimizzato in grado di rispondere alle esigenze specifiche dei flussi video. I comandi di streaming ATA-7, insieme ai profili di ricerca ottimizzati, consentono alle unità predisposte per le applicazioni di sorveglianza di gestire in modo efficiente più flussi video contemporaneamente senza penalizzare l'affidabilità o le prestazioni (come di solito accade con le normali unità per desktop).

Conclusioni
Sebbene l'installazione di molte unità economiche a bassa capacità per desktop in un sistema SDVR possa sembrare a prima vista un modo per ridurre i costi, è sufficiente una breve analisi per determinare che si tratta di un falso risparmio. Il costo per GB delle unità progettate appositamente per applicazioni di sorveglianza è solo poco più alto rispetto alla maggior parte delle unità per desktop, ma, a parità di capacità, tali unità occupano un numero inferiore di slot per unità nel sistema SDVR, consumano molto meno energia, generano meno calore e offrono un'affidabilità superiore.

Tag:

Prodotti correlati
Surveillance HDD da 6 TB
Unità Surveillance HDD di Seagate

Unità disco affidabili ed economiche con capacità da 1 a 6 TB.

Enterprise Capacity 3.5 HDD
Enterprise Capacity 3.5 HDD

L'unità disco nearline con crittografia automatica da 6 TB destinata alla memorizzazione di grandi quantità di dati più veloce al mondo.

enterprise capacity 2-5 - Vista superiore principale sinistra 2tb
Enterprise Capacity 2.5 HDD

Unità a basso consumo energetico per server blade e sistemi JBOD/RAID con tecnologia Secure.