X

Altre attività Unità ibride con memoria a stato solido: velocità, capacità e convenienza

Seagate integra una piccola quantità di memoria a stato solido dal prezzo ragionevole nell'architettura principale delle unità disco per creare unità ibride.

Nel 2011 Seagate ha introdotto una nuova categoria di dispositivi di memorizzazione che combinano la tecnologia di memorizzazione a stato solido con la tecnologia delle unità disco tradizionali. Questo dispositivo, noto come unità ibrida con memoria a stato solido (SSHD), unisce tecnologie vecchie e nuove per offrire prestazioni e capacità elevate a un prezzo interessante.

Fare spazio alla memoria a stato solido

Praticamente tutti gli utenti di computer conoscono le unità disco. Introdotte per la prima volta nel 1956, i dispositivi di memorizzazione HDD hanno subito una continua evoluzione nei decenni fino a diventare un componente essenziale di qualsiasi PC desktop e portatile attualmente in commercio.

Ma una nuova tecnologia ha catturato l'attenzione degli utenti di PC attenti alle prestazioni: l'unità con memoria a stato solido (SSD), una tecnologia di memorizzazione relativamente nuova che utilizza chip di memoria su circuiti integrati invece dei supporti rotanti delle unità disco.

Accelerazione del motore

I PC moderni utilizzano microprocessori avanzati, in grado di eseguire molti milioni di calcoli complessi al secondo, ma la loro velocità è limitata da quella del sistema di memorizzazione. Il microprocessore si nutre dei dati digitali nell'unità disco del PC, ossia immagini, video, documenti e altro ancora. Più rapidamente vengono trasmessi al microprocessore del PC e superiori saranno le prestazioni del PC e la gamma di applicazioni supportate.

La tecnologia SSD offre vantaggi molto interessanti, di cui il più importante è il livello di prestazioni. Un'unità SSD consente di ottenere prestazioni generali del computer di gran lunga superiori rispetto a un'unità disco tradizionale. A differenza delle unità disco, dotate di dischi in movimento e parti mobili come principali componenti impiegati per ricerca, lettura e accesso ai dati digitali, le unità SDD non utilizzano parti mobili e trasmettono i dati al microprocessore in modo più efficace e veloce.

Prestazioni elevate a costi elevati

La tecnologia SSD contribuisce a ottenere prestazioni eccezionali per i sistemi. A differenza delle unità disco, dotate di dischi in movimento e parti mobili come principali componenti impiegati per ricerca, lettura e accesso ai dati digitali, le unità SDD non utilizzano parti mobili e trasmettono i dati al microprocessore in modo più efficace e veloce. Di conseguenza il motore del PC riceve un'enorme iniezione di dati che lo rendono molto più veloce.

Le unità SSD sono però costose e per questo motivo sono state utilizzate solo nei PC portatili ad elevatissime prestazioni. I costi più elevati della tecnologia ne hanno reso difficile l'impiego nella maggior parte dei sistemi. Nella maggior parte delle installazioni vengono utilizzate unità SSD con piccole capacità, tra i 64 GB e i 128 GB, per rendere il sistema economicamente accessibile.

La nuova tecnologia delle unità ibride con memoria a stato solido

In pratica il settore dei computer ha bisogno di una tecnologia di memorizzazione che offra capacità e costi simili alle unità disco ma prestazioni tipiche delle unità SSD. Le unità ibride con memoria a stato solido(SSHD) di Seagate sono la risposta. La tecnologia SSHD integra una piccola quantità di memoria a stato solido (e quindi economica) nell'architettura principale di un'unità disco per ottenere un vantaggio combinato incredibile: la capacità di un'unità disco, una velocità simile a un'unità SSD e un prezzo di poco superiore a un'unità disco tradizionale.

Sembra una soluzione semplice e ovvia, ma il segreto alla base della piattaforma SSHD è un software sofisticato, che tiene traccia dei dati più utilizzati e li memorizza nella porzione di memoria a stato solido del sistema, per consentirne un più rapido accesso. Seagate è l'unica società produttrice di unità disco a offrire attualmente unità SSHD, il cui segreto è la tecnologia Adaptive Memory™. I risultati sono incredibili: tempi di avvio e risposta generale del sistema di gran lunga superiori ai sistemi che utilizzano unità disco tradizionali e molto vicini ai risultati che si ottengono con sistemi molto più cari basati su unità SSD.

Elevate prestazioni, enorme capacità e un prezzo convincente

Questa combinazione vincente di prestazioni, capacità e convenienza offre incredibili possibilità per i sistemi di elaborazione. Su questo aspetto sono d'accordo anche gli analisti delle tecnologie mainstream. IDC, un'azienda leader per l'analisi e le previsioni del mercato della memorizzazione per PC, di recente ha riconosciuto e ha iniziato a considerare la tecnologia SSHD come una categoria a parte. La previsione è che entro il 2016 la sua penetrazione nel mercato dei PC portatili raggiungerà il 33% e tra il 2011 e il 2016 presenterà un tasso di crescita annua del 162,4%.1

Di tanto in tanto arriva una nuova tecnologia che offre la soluzione giusta: la velocità desiderata, la capacità necessaria, un prezzo conveniente. Le unità ibride con memoria a stato solido garantiscono tutte e tre.

Per ulteriori informazioni sulle innovazioni e i prodotti, fare riferimento alla pagina sulla tecnologia ibrida con memoria a stato solido di Seagate.

Note a piè di pagina

1 IDC, "Worldwide Hard Disk Drive 2012-2016 Forecast: The Industry Hits the Reset Button", IDC n. 233547, Volume 1, marzo 2012.

Tag:

Prodotti correlati
Enterprise Performance 10K HDD
Enterprise Performance 10K HDD

Server per applicazioni critiche e array di memorizzazione esterni. Modelli SED e FIPS.

Enterprise Capacity 3.5 HDD
Enterprise Capacity 3.5 HDD

L'unità disco nearline con crittografia automatica da 6 TB destinata alla memorizzazione di grandi quantità di dati più veloce al mondo.

Pulsar - Principale
Unità SSD SAS Pulsar di Seagate

Applicazioni per data center con molte transazioni di lettura e cloud computing.

ARTICOLI SUI DETTAGLI TECNICI CORRELATI
Unità ibride con memoria a stato solido: velocità, capacità e convenienza

A una maggiore velocità di trasmissione dei dati digitali al microprocessore corrispondono prestazioni migliori del computer

Ulteriori informazioni
Unità ibride con memoria a stato solido: velocità, capacità e convenienza

A una maggiore velocità di trasmissione dei dati digitali al microprocessore corrispondono prestazioni migliori del computer

Ulteriori informazioni
RISORSE CORRELATE
Seagate è il leader mondiale nella fornitura di unità disco per il cloud computing e la memorizzazione cloud.
La richiesta di dispositivi di memorizzazione in un mondo di dati connessi

Gli ecosistemi dei dati cloud hanno bisogno di capacità di memorizzazione digitale

Ulteriori informazioni