X

Dettagli tecnici Applicazioni di sicurezza più intelligenti grazie ai sistemi ISV

Con i sistemi di registrazione video digitale per applicazioni di sorveglianza (SDVR), gli esperti del settore della sicurezza si trovano ad affrontare un problema simile. Infatti, sebbene i sistemi SDVR e DVR di rete basati su IP (NDVR) offrano un accesso senza precedenti a enormi quantità di immagini video ad alta risoluzione, per sfruttare al meglio questi dati di sorveglianza non elaborati è necessario esaminarli e analizzarli in modo meticoloso, in alcuni casi fotogramma per fotogramma.

Applicazioni di sicurezza più intelligenti grazie ai sistemi ISV

Introduzione

Le soluzioni di business intelligence hanno rivoluzionato il mondo aziendale, convertendo un ammasso di dati in informazioni utilizzabili per definire strategie, migliorare processi e ottimizzare la produttività. Queste soluzioni sono molto interessanti perché essenzialmente consentono di massimizzare il valore dei dati non elaborati (non strutturati) attraverso un'analisi rigorosa che identifica le principali tendenze e correlazioni non evidenti tra i dati.

Con i sistemi di registrazione video digitale per applicazioni di sorveglianza (SDVR), gli esperti del settore della sicurezza si trovano ad affrontare un problema simile. Infatti, sebbene i sistemi SDVR e DVR di rete basati su IP (NDVR) offrano un accesso senza precedenti a enormi quantità di immagini video ad alta risoluzione, per sfruttare al meglio questi dati di sorveglianza non elaborati è necessario esaminarli e analizzarli in modo meticoloso, in alcuni casi fotogramma per fotogramma.

In passato l'analisi dei video di sorveglianza è sempre stata responsabilità del personale specializzato addetto alla sicurezza. Gli addetti alla sicurezza possono però monitorare un numero limitato di flussi video in entrata e, con l'aumentare del volume dei dati video e della quantità di dettagli visivi, diventano sempre meno efficaci, a causa del sovraccarico delle capacità di elaborazione dell'occhio e del cervello umano. Il problema viene esasperato dalla stanchezza causata da lunghi turni, che compromette ulteriormente le capacità di concentrazione del personale addetto alla sicurezza.

L'aggiunta di personale addetto alla sicurezza è un'opzione molto costosa che, sebbene riduca il numero di flussi video che ciascun addetto alla sicurezza deve monitorare, non elimina gli svantaggi intrinseci presenti quando i dati video vengono monitorati da persone, ossia concentrazione limitata, interruzioni e distrazioni e stanchezza.

Quando gli occhi non sono abbastanza

I sistemi di sorveglianza video tradizionali registrano ciò che avviene entro il loro raggio di azione, ma non sono in grado di attribuirvi un significato. Questo compito è tipicamente responsabilità degli addetti alla sicurezza, che hanno assistito a un continuo aumento di opportunità di impiego con il crescere del numero delle camere di sorveglianza installate.

Un esperto del settore fa notare: "In passato il personale addetto alla sicurezza sorvegliava una telecamera su un singolo monitor. Oggigiorno non è raro che ci si trovi a tenere d'occhio 20 telecamere diverse collegate a un unico monitor. In questo scenario dopo 20 minuti l'attenzione umana nei confronti dei dettagli video subisce un drastico calo, scendendo a un livello inaccettabile che vanifica lo scopo della sorveglianza video. La sorveglianza video tradizionale non è più in grado di soddisfare le richieste sempre più esigenti del settore". Sebbene alcuni sistemi di sorveglianza utilizzino telecamere con tecnologie di rilevamento del movimento, a seconda di come e dove sono installati, tali sistemi possono generare frequenti falsi allarmi. La tecnologia di rilevamento del movimento non è infatti in grado di distinguere tra una foglia che cade, il balzo di un gatto o un ladro.

Il software IVS permette di superare tali limitazioni, consentendo ai produttori di apparecchiature di sorveglianza video e agli integratori di sistemi di realizzare soluzioni video intelligenti, in grado di interpretare ed elaborare informazioni visive in maniera analoga a quella umana. Questi sistemi analitici sono ad esempio in grado di distinguere tra una persona e un'automobile. È possibile programmare i sistemi in modo che rilevino la presenza umana e inviino un avviso quando una persona viola regole predefinite, ad esempio scavalca un muro.

Soluzioni intelligenti con sistemi IVS

In un recente studio condotto da IMS Research è stato stimato che nel mercato mondiale delle applicazioni software per l'analisi di contenuti video si assisterà a una crescita annuale complessiva del 40% nel periodo dal 2008 al 2013.1 Le previsioni inoltre mostrano una crescita nel mercato dell'analisi di contenuti video da circa 50 milioni di dollari americani nel 2008 a 140 milioni di dollari americani nel 2012.2 Queste stime di crescita eccezionale non sono però sorprendenti, dato che i sistemi di sorveglianza video intelligenti offrono innumerevoli vantaggi per un'ampia gamma di applicazioni di sicurezza, da grandi magazzini a uffici e stabilimenti industriali.

Di seguito viene descritto in che modo i sistemi IVS offrono una soluzione completa, in grado di garantire la massima convenienza, qualità superiore e una maggiore scalabilità.

  • Costi minori: i sistemi di sorveglianza video tradizionali richiedono che il personale addetto alla sicurezza trascorra molte ore ad osservare il video registrato o in tempo reale al fine di identificare e analizzare eventi sospetti. I sistemi IVS possono invece esaminare migliaia di ore di dati video senza richiedere l'intervento umano e notificare automaticamente il personale addetto alla sicurezza affinché proceda con ulteriori indagini solo quando vengono rilevate attività sospette. Aumentando il numero di flussi video che ogni addetto alla sicurezza è in grado di gestire, i sistemi IVS possono ridurre in modo significativo i costi derivanti dal personale. I sistemi IVS consentono inoltre al personale addetto alla sicurezza di concentrarsi su attività di sicurezza importanti diverse dal monitoraggio. Dalle informazioni relative al ritorno sugli investimenti che un fornitore di sistemi IVS ha raccolto dai propri clienti risulta che il costo del software viene ammortizzato in meno di 6 mesi.
  • Maggiore precisione: diversi test hanno dimostrato che una persona perde il 50%-90% della percezione visiva dopo 20 minuti di monitoraggio video continuo. La percezione visiva viene compromessa più rapidamente con l'aumentare del numero di flussi video che una persona deve monitorare in un determinato periodo di tempo.
    A differenza delle persone, i sistemi IVS non soffrono stanchezza, distrazioni e vuoti di memoria. I sistemi IVS esaminano e analizzano continuamente video registrato o in tempo reale alla ricerca di comportamenti e immagini di riferimento selezionate dall'utente (ad esempio intrusi, targhe di automobili e bagagli incustoditi) e, allo stesso tempo, ignorano dati estranei che potrebbero generare falsi allarmi durante il monitoraggio da parte del personale.
  • Maggiore scalabilità: gli ambienti di sicurezza sono dinamici e variano sia in dimensione che tipologia con l'espandersi dell'attività. Una soluzione di sorveglianza video deve perciò essere in grado di adattarsi a tali esigenze. In un sistema di sicurezza tradizionale ciò implica l'assunzione e l'addestramento di ulteriore personale che monitori i flussi video provenienti dalle telecamere aggiunte, un processo costoso in termini di tempo e denaro.
    I sistemi IVS consentano di estendere facilmente la copertura di sorveglianza video di una società. È infatti sufficiente collegare le nuove telecamere affinché il software video intelligente del sistema incominci immediatamente a monitorare e analizzare i dati video appena aggiunti. La scalabilità è praticamente illimitata, in quanto l'espansione richiede semplicemente l'installazione di telecamere e unità disco aggiuntive per memorizzare i dati video.

Profilo di memorizzazione dei sistemi IVS: richiesta di capacità sempre maggiori

È evidente che i sistemi IVS richiedono enormi capacità di memorizzazione per accomodare la grande quantità di dati video ad alta risoluzione necessari per sfruttare la potenza della tecnologia dei sistemi di sorveglianza video intelligenti.

Ad esempio, un flusso continuo di dati video di sorveglianza acquisito a 30 fotogrammi al secondo, con una risoluzione di 1280×1024 (NTSC) e utilizzando la compressione MPEG-4 mette a disposizione del sistema IVS una grande quantità di informazioni video su cui lavorare, ma può riempire un'unità disco da 500 GB in soli 7 giorni. Poiché in genere i sistemi IVS analizzano i dati video registrati e non i flussi in tempo reale, sull'unità deve essere disponibile spazio sufficiente a memorizzare il video finché non viene analizzato.

I dati video possono inoltre essere riutilizzati una volta completata la prima analisi da parte del sistema IVS. Sebbene il sistema IVS possa essere inizialmente configurato dal personale addetto alla sicurezza per rilevare un determinato tipo di attività sospetta, mesi dopo, quando le priorità di sicurezza cambiano, il sistema può essere utilizzato per analizzare nuovamente gli stessi dati video al fine di individuare comportamenti o immagini di riferimento diverse. La necessità di potere disporre dei dati video nel tempo implica che è necessario implementare un sistema di archiviazione a lungo termine, che richiede quindi una maggiore capacità di memorizzazione.

Fortunatamente la capacità di memorizzazione delle unità disco continua a crescere in modo rapido mentre il costo per gigabyte diminuisce vertiginosamente. Le economiche unità progettate appositamente per applicazioni di sorveglianza ad elevata capacità consentono di ridurre i costi associati alla distribuzione di un sistema IVS, mettendo i vantaggi offerti dalla tecnologia dei sistemi di sorveglianza video intelligenti alla portata finanziaria di un maggior numero di professionisti nel settore della sicurezza.

In realtà i vantaggi offerti dalle unità disco progettate appositamente per applicazioni di sorveglianza vanno ben oltre l'enorme capacità. Le unità per PC sono progettate per garantire l'integrità dei dati, mentre quelle destinate a sistemi di registrazione video ad uso personale favoriscono l'integrità del flusso di dati. I sistemi IVS richiedono tuttavia una combinazione di streaming fluido, elevato livello di integrità dei dati e affidabilità superiore che viene offerta solo dalle unità progettate appositamente per applicazioni di sorveglianza.

Unità disco Surveillance HDD di Seagate®: unità disco destinate ai sistemi IVS

Le unità disco Surveillance HDD di Seagate sono la prima famiglia a essere stata ottimizzata per le applicazioni video per tollerare le esigenze imposte dalla registrazione continua di più flussi video, operazione tipica dei sistemi di sorveglianza video intelligenti.

Progettate appositamente per essere utilizzate in sistemi SDVR, le unità disco Surveillance HDD offrono la migliore affidabilità della classe, funzionalità di risparmio energetico avanzate, prestazioni superiori e un'enorme capacità. Questa vasta gamma di caratteristiche rende le unità disco Surveillance HDD la soluzione di memorizzazione ideale per tutte le soluzioni di sorveglianza video intelligenti che utilizzano sistemi SDVR. La scelta ideale per soluzioni di sorveglianza video intelligenti che utilizzano sistemi DVR di rete è invece l'unità classe Enterprise Constellation® ES di Seagate.

Vantaggi e caratteristiche principali

  • Fino a 42 giorni di registrazione con funzionamento 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana (compressione video H.264, 1280×1024, 30 fotogrammi/s)
  • Valore MTBF di 1 milione di ore con funzionamento 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana
  • Ottimizzate per carichi di lavoro caratterizzati da un numero elevato di operazioni di scrittura tipici dei sistemi di sorveglianza video
  • Altamente personalizzabile mediante i comandi di streaming ATA-7
  • La disponibilità di 1, 2 o 3 TB di capacità in una singola unità da 7.200 giri/min aumenta in modo significativo il numero di telecamere e la copertura supportati dal sistema di sicurezza IVS
  • Capacità e affidabilità maggiori grazie alla tecnologia di registrazione perpendicolare
  • Tecnologia AcuTrac™ che fornisce maggiori affidabilità e capacità di memorizzazione
  • Interfaccia SATA con velocità di trasferimento dati a 6 Gbit/s

1 IMS Research, The World Market for Video Content Analysis - edizione 2009
2 Gary Tang, "Video Content Analysis: The Last Mile is Key", A&S International, giugno 2011

Tag:

Prodotti correlati
Unità Surveillance HDD da 4 TB
Unità Surveillance HDD di Seagate

Unità disco destinate ad applicazioni di sorveglianza con capacità da 1 TB, 2 TB e 3 TB a un prezzo conveniente.

Pipeline HD - Immagine dinamica
Unità Video 3.5 HDD di Seagate

Le unità Video HDD di Seagate offrono prestazioni affidabili 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana per la memorizzazione con sistemi DVR

Enterprise Capacity 3.5 HDD
Enterprise Capacity 3.5 HDD

L'unità disco nearline con crittografia automatica da 6 TB destinata alla memorizzazione di grandi quantità di dati più veloce al mondo.

ARTICOLI SUI DETTAGLI TECNICI CORRELATI
Ottimizzazione delle prestazioni e dell'affidabilità dei sistemi di sorveglianza video

Il futuro della memorizzazione digitale video è l'unità disco per applicazioni di sorveglianza.

Ulteriori informazioni
Memorizzazione digitale ad alta capacità per applicazioni di sorveglianza: le economie di scala

Il futuro della memorizzazione digitale video è l'unità disco per applicazioni di sorveglianza.

Ulteriori informazioni
RISORSE CORRELATE
Seagate è il leader mondiale nella fornitura di unità disco per il cloud computing e la memorizzazione cloud.
La richiesta di dispositivi di memorizzazione in un mondo di dati connessi

Gli ecosistemi dei dati cloud hanno bisogno di capacità di memorizzazione digitale

Ulteriori informazioni